Nubifragio golfo di Policastro, Pierro: «Governo deve intervenire»

di Antonio Vuolo

«Sono in costante contatto con la Protezione civile per monitorare i danni nelle aree colpite e flagellate dal maltempo la notte scorsa. Ingenti danni a sud di Salerno e nella zona del golfo di Policastro. Esprimo solidarietà e vicinanza agli abitanti di Santa Marina, Vibonati, Ispani e di tutte le altre aree colpite». Così il consigliere regionale Attilio Pierro, componente della Commissione Agricoltura ed ex assessore provinciale con delega alla Protezione Civile. «Occorrono tutti gli sforzi possibili per tutelare e mettere i sicurezza i territori colpiti. Grazie di cuore a tutti i volontari della P.C. e ai vigili del fuoco che in queste ore, senza sosta e senza risparmiarsi nulla, stanno lavorando sul campo per scongiurare ulteriori tragedie. Ho chiesto al presidente De Luca di avviare l’iter per lo stato di Emergenza e Calamità. Ingenti i danni all’agricoltura e alla viabilità con l’allagamento di numerose arterie. Problemi alle foci del Bussento e Mingardo. Tremende le immagini che arrivano dai territori interessati: aziende e abitazioni allagate, notevoli i danni alle strutture turistiche, già piegate dall’emergenza Covid. Il governo deve intervenire immediatamente per garantire il sostegno alla popolazione e alle imprese» chiosa Pierro.

©Riproduzione riservata