Nubifragio Golfo di Policastro: uomini e mezzi anche dal Vallo di Diano

di Pasquale Sorrentino

La macchina della solidarietà per il Golfo di Policastro si è attivata subito anche nel Vallo di Diano con numerosi volontari delle protezioni civili che sono arrivati nei luoghi colpiti dal maltempo già alle prime ore di questa mattina. Alle 6 sono stati attivati i volontari della Protezione Civile “Vallo di Diano” di Padula guidati da Giuseppe Pisano. A intervenire è stato innanzitutto il Nucleo Fluviale dei volontari valdianesi, specializzato in questo tipo di situazioni emergenziali e dotato di specifiche motopompe idrovore da svuotamento. I volontari della Fata di San Pietro al Tanagro da questa mattina sono sul posto per supportare il lavoro di soccorso. Mezzi e persone per lottare contro fango e acqua e aiutare le popolazione in difficoltà in questo momento. Supporto anche ai vigili del fuoco del Distaccamento di Sala Consilina che hanno raggiunto i colleghi di Policastro per i vari interventi di emergenza.

©Riproduzione riservata