• Home
  • Sport
  • A Torraca il “I° Trofeo Internazionale Energie Rinnovabili”. La piscina diventa base tecnologica per il team A.D.N.

A Torraca il “I° Trofeo Internazionale Energie Rinnovabili”. La piscina diventa base tecnologica per il team A.D.N.

di Luigi Martino

E’ in calendario per il prossimo 6 marzo il “ I° Trofeo Internazionale delle Energie Rinnovabili”, una sfida tra campioni che servirà a raccogliere fondi per l’associazione "Believe in yourself" per i bambini orfani di guerra fondata dal Campione Serbo Milorad Cavic e per la costruzione post terremoto di un’ ospedale ad Haiti. Nelle cinque corsie della “Olimpionica del golfo” si affronteranno in una “Australiana 50 delfino” : il ‘Primatista del mondo dei 100’, il ‘Campione del mondo dei 100’ e il ‘Campione del mondo 2008’ della stessa distanza, ai quali si aggiungerà il ‘Campione italiano’ Joseph Davide Natullo. Protagonisti quindi, oltre all’Azzurro Natullo: Evegni Korotyshkin, russo, Peter Mankoc, sloveno, Milorad Cavic, serbo, ed il greco Romanos Alyfantis.

La sfida prenderà il via alle 19:30 per concludersi intorno alle 21:00; prima del rito di premiazione il Presidente della provincia di Salerno, l’Onorevole Edmondo Cirielli sottoscriverà con il sindaco di Torraca, Daniele Filizola il “Protocollo d’intesa- Avvio nuoto agonistico” che consentirà, a cinquanta nuovi atleti, la pratica del nuoto agonistico. Non è casuale la scelta di Torraca, come location del prestigioso evento organizzato dall’A.D.N. Swimg Project con il supporto di importanti sponsor. La società del tecnico Andrea Di Nino è infatti impegnata nel progetto “Positivo alla salute”, che ha lo scopo combattere il doping  nello sport, una sorta di certificato di garanzia della salvaguardia  della salute degli atleti che aderiscono al team. Torraca, dal canto suo è ormai da anni impegnata nella tutela dell’ambiente ed ha conquistato la ribalta internazionale per essere la “Prima led city al mondo” ponendo così un sigillo di qualità sull’ambiente. Lo stesso impianto, dove si disputerà la gara, il prossimo 6 marzo, rappresenta un modello di utilizzo delle energie rinnovabili essendo completamene alimentato con sistemi ecocompatibili. Il “I° Trofeo Internazionale delle Energie Rinnovabili” è l’ulteriore dimostrazione di come lo sport possa essere un efficace strumento di lotta per la salvaguardia della salute e dell’ambiente.

La piscina di Torraca diventa base tecnologica per il team A.D.N.

A.D.N è un sogno che diventa realtà. Un progetto innovativo, completo, dalle grandi potenzialità e con già grandi risultati sportivi. Per la prima volta in Europa, nasce un team di nuotatori straordinari. Tutti grandi campioni, tutti vincenti. Ma c’è di più. Un team di specialisti è completamente dedicato a loro: per migliorare ulteriormente le prestazioni e anche per curarne l’immagine. Perché tutti loro hanno una personalità particolare, forte e inconfondibile come la loro nuotata.
Per la parte tecnica il team A.D.N può contare su nomi di assoluto rilievo, da Francesco Cuzzolin, preparatore NBA dei Toronto Raptors, a Genadijus Sokolovas,  già direttore del dipartimento di fisiologia di USA Swimming. Per gli allenamenti il team A.D.N si avvale dell’impianto olimpico di Caserta e della vasca indoor di S.Maria Capua Vetere, oltre alla sua base tecnologica di Torraca, in provincia di Salerno. Tutto questo è A.D.N, un’idea vincente nata da un’intuizione di Andrea Di Nino (da qui l’acronimo A.D.N), tecnico italiano di fama mondiale, che vanta nel suo palmares, oltre alle medaglie mondiali di Roma 2009, grandi esperienze internazionali, da quella di tecnico di Trinidad e Tobago alle Olimpiadi di Atene 2004 ai tre anni passati in Florida al fianco della leggenda Michael Lohberg – Dara Torres. Da tutto questo emergono l’originalità e la forza di questo progetto, al quale ha già dato fiducia ARENA, uno sponsor tecnico che non ha bisogno di presentazioni.

A.D.N. SWIM PROJECT si conferma ancora una volta progetto sportivo leader e all’avanguardia. Siglando un’ importante partnership con il Coral Springs Swim Club, al vertice nella formazione di nuotatori americani del calibro di Dara Torres, A.D.N. SWIM PROJECT darà la possibilità a tutti i nuotatori italiani di vivere l’esperienza americana in uno dei più rinomati word class facility degli States. Dal 1° gennaio 2010 infatti, sarà possibile partecipare con A.D.N. SWIM PROJECT e i suoi atleti a training camp, clinic e meet presso l’Acquatic Complex di  Coral Springs, situato nel sud della Florida a pochi chilometri dalle bianche spiagge di Miami.

 

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019