Il Cilento saluta un’altra ultracentenaria: nonna Maria si spegne a 107 anni

Infante viaggi

Forse è record nel Cilento, forse no ma comunque, quello di nonna Maria Bellucci, resta un gran bel traguardo. I nipoti lo racconteranno sicuramente ai figli e la storia della vecchietta di Ogliastro Cilento si tramanderà di generazioni in generazioni. Si è spenta durante il suo 107esimo anno di vita. Ad ottobre avrebbe compiuto 108 anni. Un malore improvviso, causato da una crisi respiratoria, ne ha così causato la morte. Maria nacque il 22 ottobre del 1907 ad Acuto in Ciociaria. La leader, centenaria, durante la sua lunga vita, ha girato mezzo mondo tra Genzano, Ciampino, Capua, Roma e anche l’Australia, per far visita alle figlie che vi risiedono. Decise, poi, di stabilirsi nel Cilento nel 2002. All’inizio della calda stagione sono apparsi i primi sintomi di quella difficoltà respiratoria che successivamente ne avrebbe causato il decesso. 

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur