• Home
  • Cronaca
  • Ospedale Sapri, direttore sanitario: «Il reparto di Ostetricia e Ginecologia non chiuderà»

Ospedale Sapri, direttore sanitario: «Il reparto di Ostetricia e Ginecologia non chiuderà»

di Maria Emilia Cobucci

Il direttore sanitario dell’ospedale Immacolata di Sapri, Claudio Mondelli, ha risposto alle dichiarazioni rese nella giornata di ieri dalla Cisl Fp ed ha scongiurato qualsiasi tipo di chiusura. «Il reparto di Ostetricia e Ginecologia non chiuderà affatto – ha detto Mondelli – Il personale ovviamente non è al completo ma insieme al direttore del dipartimento e al direttore generale riusciremo sicuramente a trovare una soluzione».

Il direttore mette così fine alle voci e alle dichiarazioni su una presunta chiusura, causa mancanza di medici, del reparto di Ostetricia e Ginecologia del presidio saprese. Il delegato della Cisl Fp Gerardo Paradiso in una nota di ieri aveva detto che «l’attuale situazione in cui versa la unità operativa di Ostetricia e Ginecologia potrà garantire l’apertura fino alla prossima domenica alle ore 8 del mattino. Poi chiuderà in attesa di un potenziamento dell’organico dei medici».

Una notizia, quella della chiusura del reparto ospedaliero, smentita dal direttore stesso che ha assicurato impegno per una soluzione.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019