• Home
  • Cronaca
  • Tartarughe in libertà sul litorale pestano

Tartarughe in libertà sul litorale pestano

di Federico Martino

Saranno liberate nella mattina del 6 ottobre alcuni piccoli di “Caretta caretta” saranno gli uomini della stazione zoologica Anton Dohrn di Napoli a dargli la libertà sulla spiaggia della borgata Torre di Mare di Paestum. Gli esemplari provengono dal “Turtles Point” e sono specie protetta. Saranno liberate in questo tratto di mare perchè negli ultimi anni vengono monitorate altre nidificazioni e quindi l’area è considerata idonea per il rilascio di neonati di Caretta. La Stazione zoologica Anton Dohrn di Napoli è considerata un ente di notevole rilievo e ente nazionale di ricerca a carattere non strumentale, fondata nel 1872 dallo scienziato tedesco Anton Dohrn, con lo scopo principale di raccogliere risultati scientifici, la Stazione zoologica in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Ambientali della Regione Campania e con il CEA “Torre Laura” della Rete IN.F.E.A libereranno le tartarughine fra il lido Cinzia e il lido delle Sirene
L’evento è aperto a tutti coloro che volessero partecipare.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019