Palinuro, cani bagnino salvano 15enne in mare

di Luigi Martino

Due cani bagnino salvano 15enne nelle acque di Palinuro. I labrador eroi sono Igor e Luna, in azione lungo la costa cilentana. Il mare grosso ha rischiato di tirarsi via con se il giovane turista. Tragedia sfiorata grazie all’intervento dei due cani addestrati per questo tipo di emergenze.

L’intervento di soccorso è iniziato intorno alle 17. I due cani bagnino si sono dati il cambio nel nuoto controcorrente per riuscire a portare in salvo Ilenia, la ragazza che, mentre faceva il bagno con le amiche, trascinata via dalla forte corrente, si è ritrovata sola in balìa delle onde. Luna, la giovane Labrador color miele è riuscita a raggiungerla per prima. Assieme al suo compagno di squadra umano l’hanno assicurata al baywatch ed hanno iniziato la difficile manovra di rientro.

Nel frattempo, anche la seconda squadra li ha raggiunti. La ragazza ha potuto aggrapparsi direttamente al possente Igor per essere riportata finalmente in salvo dalle amiche che l’aspettavano preoccupate a riva. L’operazione è stata eccezionalmente documentata da un video realizzato da uno dei bagnanti che hanno assistito sul bagnasciuga alle operazioni di soccorso.

La Scuola Italiana Cani Salvataggio è chiamata da anni a contribuire alla sicurezza balneare delle spiagge di Palinuro, sotto il coordinamento della Guardia Costiera e dell’Amministrazione comunale. In questo momento, nella località cilentana stanno operando 6 Unità Cinofile SICS, suddivise in 3 postazioni di sicurezza, dislocate sulla lunga ed affollata spiaggia delle Saline.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019