Palinuro, la nascita del capretto emoziona e fa il giro del web

1257
Infante viaggi

Il Cilento riserva sempre incredibili sorprese. Come la naturale esperienza del parto di una capra, che condivisa su Facebook, diventa un momento speciale, per ricordare che nonostante tutto, la vita va avanti, anche quella degli animali. Mamma Sciacquaglia, è questo il nome che Vincenzo Merola, ha dato alla sua capra, ha messo al mondo il suo capretto mentre tutto il mondo è fermo ed ha paura del Coronavirus. Non nella sua stalla in località Isca delle Donne, dove la vita scorre lenta e dolce.

Da quando la capra nei giorni scorsi ha dato i primi segnali che era in procinto di partorire, Vincenzo non l’ha mai lasciata sola. Di lì a poco si è compiuto il miracolo della vita: il capretto è venuto alla luce. «Entrambi stanno bene e sono in ottima salute», spiega il titolare dell’agriturismo. «Ho voluto dedicare questo momento e questo video a mio nipote Alfonsino di 2 anni che ama gli animali ed è sempre con me a dargli da mangiare. In questi giorni non è stato possibile». Il video del parto, postato su Facebook, è diventato subito virale. Ma Vincenzo nel suo agriturismo fa di più. Regala a chi ne ha bisogno un sacchetto di limoni, profumati e naturali, raccolti in queste ultime settimane nei suoi orti.

  • Vea ricambi Bellizzi

(Chi vuole può vedere il video integrale del parto a questo link)

©Riproduzione riservata

  • Lido Urlamare Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro