Percepiva reddito cittadinanza e spacciava cocaina: arrestato

Infante viaggi

Un pusher 33enne è stato arrestato dai carabinieri per detenzione e spaccio di stupefacenti a Campagna. I carabinieri hanno sequestrato un ingente quantitativo di cocaina del valore di 6.000 euro e 700 euro in contanti provento della vendita degli stupefacenti. Il pusher percepiva il reddito di cittadinanza ed è stata avviata la procedura per sospendere il sussidio.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur