Pescatore regala 320 chili di pesce azzurro alle famiglie di Policastro

Infante viaggi

di Luigi Martino

Vito Lamoglie ha trascorso più anni in mare che a terra. E’ proprietario di una barca da pesca, una paranza, e da buon ‘lupo di mare’ ha deciso di restare al fianco della collettività in un momento delicato come quello che si sta attraversando. Vito, infatti, ha deciso di donare 300 chili di pesce fresco pescato nel mare del Cilento, alle famiglie del comune di Santa Marina. Il pescatore lo ha consegnato al gruppo di protezione civile comunale guidato dal presidente Giuseppe Cavaliere.

  • Vea ricambi Bellizzi

Il pesce è stato distribuito grazie ad un furgone refrigerato messo a disposizione dall’Ittica Nemo. «E’ doveroso ringraziare il cuore grande di Vito – afferma Giuseppe Cavaliere – lavoro straordinario anche da parte di tutti i volontari del gruppo di protezione civile che da settimane sono impegnate sul territorio. Grazie anche all’impegno e al lavoro dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovanni Fortunato che ogni giorno si impegna per non far mancare nulla ai cittadini e pre garantire sicurezza sul territorio».

©Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi