Piano di Zona s9 vicino ai cittadini: contributo di 600 euro per i disabili

Gianfranca Di Luca con assessore regionale Fortini
Infante viaggi

di Marianna Vallone

Un contributo di 600 euro, erogato dalla Regione Campania, per i disabili che non usufruiscono dei servizi dell’Ambito sociale: è la nuova misura del Piano di Zona s9, coordinato dalla responsabile Gianfranca Di Luca, che prevede l’erogazione di un bonus di 600 euro a favore delle persone con disabilità anche non grave, con priorità ai bambini con disabilità (anche autistica) in età scolare. Si tratta di un nuovo sostegno alla popolazione in un momento di grande emergenza economica e sanitaria.

A chi è destinato – Si tratta di un bonus di 600 euro a favore di persone con disabilità accertata ai sensi della normativa di riferimento (Legge 104/92) anche non grave, residenti nei Comuni associati nell’Ambito s9. Possono accedere anche i minorenni con disabilità, anche autistica certificata da struttura pubblica.

  • assicurazioni assitur

Come accedere – Per usufruire del bonus disabilità bisogna presentare una domanda che dovrà essere compilata e firmata e inviata all’indirizzo pianosociales9@pec.it, info@pianosociales9.it entro il 16 maggio 2020. Alla domanda dovrà essere allegata la certificazione Isee. Nel caso in cui nello stesso nucleo familiare siano presenti più soggetti con disabilità, la domanda dovrà essere presentata per ciascuna persona. Per ulteriori informazioni e chiarimenti è possibile rivolgersi all’Ufficio del Piano di Zona Ambito 329/9289637 – 392/4143789 – 0973/605550 o chiedere informazioni attraverso la pagina Facebook “Piano Sociale di Zona- Ambito S/9” .

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur