• Home
  • Politica
  • Cirielli: Rilevante contributo integrativo della Provincia

Cirielli: Rilevante contributo integrativo della Provincia

di Rito Ruggeri

La provincia di Salerno ha avuto un ruolo  rilevante nella riorganizzazione del piano Sanitario regionale. Le proposte integrative, elaborate dalla commissione provinciale, sono state accordate. Tra le quali, la previsione  di istituire un’azienda ospedaliera autonoma della Piana del Sele”. Lo dichiara il presidente della provincia di Salerno Edmondo Cirielli,  esprimendo soddisfazione per l’accoglimento  delle istanze presentate alla regione Campania. “Si tratta- continua Cirielli- di un modello di rete integrata di assistenza medica, che prevede una diversificazione dell’offerta e che comprende  presidi di assistenza territoriale di base  e poli di eccellenza”. Un piano che non implica la chiusura di nessun nosocomio, ma la riconversione di alcuni ospedali in funzione dell’assistenza territoriale di base. “Abbiamo scongiurato – conclude-  che venissero chiusi diversi ospedali del nostro territorio. Tutto ciò è stato possibile coniugando, nella nostra proposta integrativa, la sostenibilità economica con l’efficienza dei servizi sanitari, nel rispetto della domanda di salute dei cittadini della nostra provincia.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019