Poderia, strage di cani avvelenati. Padroni in lacrime: «Bastardi»

di Luigi Martino

Strage di cani avvelenati a Poderia, frazione di Celle di Bulgheria. Il piccolo centro del basso Cilento deve far fronte alle polpette tossiche lasciate in giro da ignoti per uccidere gli animali. «Posto le foto per far comprendere il dramma a tutti – scrive uno dei cittadini che ha dovuto dire addio al proprio amico a 4 zampe – non è possibile veder morire un cane in questo modo. E’ un’atrocità».