• Home
  • Cronaca
  • Lacrime di Sant’Antonio, ci sarebbe un miracolo

Lacrime di Sant’Antonio, ci sarebbe un miracolo

di Luigi Martino

A rendere noto questo particolare è il portavoce dello stesso Santuario di Polla dove come noto tra il 12 e il 13 giugno è avvenuta anche la presunta lacrimazione della statua del santo. Da quanto si è appreso la mamma della bambina in un sogno avrebbe visto Sant’Antonio che le diceva “ti ho esaudito, ti ho ascoltata”. Il sogno sarebbe avvenuto dopo aver partecipato ai festeggiamenti in onore del Santo lo scorso 13 giugno. Intanto nella serata di ieri, il vescovo della diocesi di Teggiano-Policastro, monsignor Angelo Spinillo, ha incontrato i genitori della piccola facendosi raccontare i punti salienti dell’accaduto e nei prossimi giorni istituirà la Commissione d’indagine storico, teologico e scientifica che nei prossimi giorni verrà resa pubblica sia per quanto riguarda i nomi che i ruoli.

Articolo precedente: https://www.giornaledelcilento.it/it/pollabambino_affetto_da_leucemia_guarisce_in_paese_e_miracolo.html

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019