• Home
  • Eventi
  • Pollica, 4 borse di studio ai ragazzi dalle guide escursionistiche Aigae

Pollica, 4 borse di studio ai ragazzi dalle guide escursionistiche Aigae

di Luigi Martino

Nei giorni scorsi, presso gli spazi del Castello dei Principi Capano, gentilmente concessi dal Comune di Pollica, si è concluso il corso professionalizzante per Guide Ambientali Escursionistiche realizzato da AIGAE in collaborazione con i giovani del Forum di Pollica, che hanno investito nella formazione mettendo a disposizione dei ragazzi residenti, ben quattro borse di studio. Il corso è nato per volontà di Fernanda Quaglia (guida ambientale escursionistica associata Aigae attiva sul territorio) che, approfittando dello stop causato dalla pandemia covid, ha analizzato le reali esigenze del territorio.

«Abbiamo bisogno di professionisti in grado di raccontare i tesori e le bellezze dei nostri luoghi, di far vivere le storie e le meraviglie che caratterizzano ogni angolo della nostra terra – dice Fernanda -. Le guide si sono formate sull’interpretazione ambientale, la cartografia, nonché la conoscenza diretta della cultura storica del territorio e la sua biodiversità naturalistica, hanno appreso le principali regole per lo svolgimento di un itinerario escursionistico e norme di primo soccorso per la gestione dei gruppi e l’accompagnamento in sicurezza. Le attività didattiche in presenza sono state realizzate sul territorio del Cilento antico, incluso il Parco Archeologico e Ambientale di Elea -Velia dove le GAE (Guide Ambientali Escursionistiche) sono già attive da tempo. Il corso di formazione ha visto la partecipazione numerosa di ragazzi provenienti da diverse aree del Cilento e della Campania. Sono soddisfatta e orgogliosa di aver contribuito alla formazione di nuove figure professionali in grado di aggiungere valore all’ambiente che ci circonda».

«Ringrazio tutti i ragazzi che hanno partecipato, sono molto contento di questo corso che si è svolto a pollica, e che con questo corso abbiamo aggiunto un tassello in più per la crescita del nostro territorio» aggiunge il coordinatore del Forum di Pollica Amabile Cortiglia.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019