• Home
  • Cronaca
  • Ponti e viadotti del Cilento, arrivano 20 milioni: ecco il programma degli interventi

Ponti e viadotti del Cilento, arrivano 20 milioni: ecco il programma degli interventi

di Antonio Vuolo

Messa in sicurezza di ponti e viadotti lungo le strade del Cilento. Nei prossimi tre anni saranno investiti oltre 20 milioni di euro grazie ai fondi intercettati dalla Provincia di Salerno attraverso il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Saranno messi in sicurezza il ponte sulla SP 51 (fiume Tanagro), a Casalvelino sulla SP 161 (fiume Alento), ad Ascea Ceraso sulla SP 269, sulla SP 447 tra Palinuro e Marina di Camerota (tra fiume Alento e fiume Mingardo) e infine sempre sulla SP 447-RACC ad Ascea.

“Per l’annualità 2021 – dichiara il presidente Michele Strianese – lo stanziamento complessivo è di euro 6.180.277,35 da destinare alla messa in sicurezza dei ponti e viadotti esistenti e per la costruzione di nuovi ponti in tutto il territorio provinciale, in base al programma inviato dalla Provincia. Gli stanziamenti per il 2022 sono di euro 7.946.070,88 e per 2023 sono di euro 6.180.277,35″.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019