• Home
  • Attualità
  • Porto senza videosorveglianza, polemica dei pescatori a Castellabate

Porto senza videosorveglianza, polemica dei pescatori a Castellabate

di Antonio Vuolo

Al porto di San Marco di Castellabate non ci sono le telecamere di videosorveglianza. A denunciare la situazione sono i pescatori del posto, alcuni dei quali negli ultimi mesi hanno ricevuto degli atti vandalici. «Ho rischiato di avere un danno enorme alla barca probabilmente per la bravata di qualcuno che non aveva meglio da fare – spiega Marcello Di Matteo, pescatore locale – Solamente, grazie ai parabordi ho evitato il peggio, altrimenti il danno sarebbe stato notevole. Per un porto come il nostro credo che sia necessario avere un sistema di videosorveglianza adeguato in caso di situazioni spiacevoli come questa».

L’episodio è stato segnalato sia alla guardia costiera che alla locale stazione dei carabinieri. Tra l’altro, non sarebbe il primo segnalato. Si tratta soprattutto di “bravate” che però possono comportare dei danni, anche notevoli, a chi subisce tali gesti.

Da Palazzo di Città, però, il sindaco Marco Rizzo garantisce che presto anche il porto avrà un sistema di videosorveglianza adeguato. «L’installazione degli “occhi artificiali” è prevista nell’ambito dei lavori del porto e ho già sollecitato, anche alla luce di quest’ultimo episodio, gli uffici preposti per l’installazione così da rendere l’infrastruttura portuale più sicura».

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019