• Home
  • Politica
  • Aperti i seggi per scegliere il nuovo segretario PD. Chiusura alle 20 e dati ufficiosi in tarda serata

Aperti i seggi per scegliere il nuovo segretario PD. Chiusura alle 20 e dati ufficiosi in tarda serata

di Maria Antonia Coppola

Si sono aperti i seggi per le primarie del Pd, dove gli elettori potranno votare fino alle 20 per scegliere il nuovo segretario. In lizza ci sono Bersani, Franceschini e Marino. Nei 9.800 seggi aperti in tutta Italia gli elettori dovranno portare un documento di identita’ e la tessera elettorale. Potranno votare anche i sedicenni, a cui bastera’ la carta di identita’, e gli stranieri che devono mostarre il permesso di soggiorno in regola. In serata attesi i risultati ufficiosi.La provincia è stata suddivisa in quattro collegi per un totale di 68 candidati per l’assemblea nazionale e 280 per l’assemblea regionale.

Nel Cilento è in atto un derby territoriale tra Valiante, da tempo sulla scena politica, riferimento in particolare del comprensorio di Vallo della Lucania, e Alfieri espressione emergente del Partito Democratico e in continua crescita di consenso. Questo per quanto riguarda il nazionale, ma anche per l’assemblea regionale ci sono grandi nomi, basti pensare al consigliere regionale Donato Pica per cui l’unico obiettivo, così come è nella filosofia di queste primarie, quello di rifondare il Partito Democratico, affinchè diventi un soggetto politico realmente competitivo in grado di fare un’opposizione costruttiva al governo Berlusconi.  Pica: “Auspico l’ingresso nelle posizioni dirigenziali del partito, di professionisti, di giovani e di donne che non ricoprono ruoli diretti di gestione e di governo, per fare in modo che si vada davvero verso una stagione basata sui contenuti e la qualità delle proposte. Su questo si baserà la sfida della nuova dirigenza del Partito Democratico.”

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019