Primo weekend di ottobre tra cultura e sport ad Agropoli

| di
Primo weekend di ottobre tra cultura e sport ad Agropoli

Sarà all’insegna della cultura e dello sport il prossimo weekend ad Agropoli. Sabato 1 e domenica 2 ottobre, sono previste iniziative nell’ambito delle Giornate Nazionali dei Castelli. Presso il Castello Angioino Aragonese di Agropoli, sarà possibile fare visite guidate gratuite a cura di esperti. Il 2 ottobre è in programma, alle ore 10.30, la tavola rotonda presso la Sala dei francesi denominata: “Dagli assalti dei turchi dei secoli XVI-XVII agli ultimi restauri”. Dopo i saluti del sindaco Roberto Mutalipassi e del consigliere delegato alla Cultura, Francesco Crispino, seguiranno gli interventi del prof. arch. Giuseppe Pignatelli Spinazzola, direttore Istituto italiano dei castelli – Sezione Campania, che parlerà di Agropoli nel sistema difensivo vicereale; l’archeologo Antonio Capano, Istituto italiano Castelli, il quale argomenterà sugli assalti dei turchi; l’arch. Luciano Cupelloni, autore del progetto di restauro di Palazzo “Sanfelice”. 

Domenica 2 ottobre, ritorna la Granfondo Mtb dei Saraceni, giunta quest’anno alla sesta edizione, organizzata dall’Asd Cilento Mtb con il patrocinio del Comune di Agropoli. L’appuntamento è alle 8.30 presso l’Oasi naturalistica Trentova – Tresino. La gara prevede un percorso di 42 chilometri e si svolgerà nella macchia del monte Tresino, totalmente in sterrato, tranne il primo tratto che si svolge nel centro cittadino. Il punto di arrivo è lo stesso di quello di partenza, l’Oasi Trentova-Tresino, sita in via Fontana dei Monaci. Oltre alla granfondo di 42 chilometri, per gli escursionisti è previsto il percorso ridotto di 20 chilometri.

«Questo fine settimana – afferma il sindaco Roberto Mutalipassi – sarà contraddistinto da appuntamenti tra cultura e sport. Incontri tenuti da esperti su temi di carattere storico – culturale e visite guidate gratuite presso il nostro Castello, avendo aderito alle Giornate nazionali dei castelli, mentre presso l’Oasi Trentova – Tresino si svolgerà la Granfondo dei Saraceni, imperdibile per gli appassionati della mountain bike. Circa 300 i partecipanti provenienti da diverse regioni italiane, confermando che lo sport si rivela mezzo importantissimo per destagionalizzare il turismo. Due giornate piacevoli da trascorrere nella nostra città, in cui ci saranno anche ulteriori eventi collaterali».


©Riproduzione riservata