• Home
  • Attualità
  • Raccolta differenziata al 67,38% a Sanza, Esposito «Ottimo risultato»

Raccolta differenziata al 67,38% a Sanza, Esposito «Ottimo risultato»

di Redazione

«Un ottimo risultato, siamo sulla strada giusta, ma occorre fare di più e meglio». Di ieri la comunicazione dei dati sulla raccolta differenziata inerenti il Comune di Sanza. 67,38% è la percentuale registrata nel corso del 2020.

«Un dato ottimale che però ha ampi margini ancora di miglioramento», commenta il sindaco di Sanza, Vittorio Esposito che ha voluto ringraziare i cittadini per l’impegno e l’attenzione mostrata verso il tema dell’ambiente che trova nella raccolta differenziata un punto di forza delle politiche ecologiche messe in campo dall’amministrazione comunale in questi ultimi tre anni.

L’analisi dei dati effettuata dal responsabile del servizio, il comandate della Municipale, il Tenente Manduca, indicano nel multimateriale (10,72%) e nel vetro (12,07%) gli ambiti dove è possibile migliorare ancora rendendo l’efficienza della raccolta dei rifiuti, che a Sanza è ottimamente svolta con il porta a porta,il nuovo obiettivo strategico. C’è poi il materiale indifferenziato che assomma in un anno a quasi 136mila chili che necessita di una riduzione.

«Siamo sulla strada giusta; questi numeri premiano il buon comportamento dei nostri concittadini – ha aggiunto il sindaco Esposito – si può fare meglio e di più ed è un nostro dovere farlo. Chiedo a tutti i miei concittadini di fare un altro sforzo per raggiungere la quota del 70% di differenziata così come ci siamo posti quale obiettivo da raggiungere nel nostro mandato di governo. Il nostro ringraziamento va a tutti, alle famiglie innanzitutto, ma anche agli operatori del porta a porta che svolgo un lavoro prezioso, ogni giorno, per rendere la qualità della vita della nostra comunità ottimale».

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019