Reddito di cittadinanza e lavori utili, a Tortorella a breve partono i progetti

445
Infante viaggi

di Marianna Vallone

Il Comune di Tortorella è quasi pronto a far partire i progetti destinati ai percettori di reddito di cittadinanza. I settori interessati sono: raccolta differenziata, pulizia del paese, manutenzione delle aree verdi, pulizia del cimitero e della casa comunale. In sintesi la salvaguardia dell’ambiente. Utile e dilettevole a braccetto. Perché da una parte i beneficiari del sostegno sono tenuti ad offrire nell’ambito del Patto per il lavoro e del Patto per l’inclusione sociale la propria disponibilità per la partecipazione a progetti a titolarità dei comuni, utili alla collettività, in ambito culturale, sociale, artistico, ambientale, formativo e di tutela dei beni comuni, da svolgere nel comune di residenza; dall’altra il Comune di Tortorella può assicurare la cura del verde pubblico e dell’ambiente, mantenendo pulito il borgo, tema caro all’amministrazione guidata da Nicola Tancredi. Gli uffici comunali stanno predisponendo tutti gli atti utili per avviare i progetti. Il percettore del reddito di cittadinanza che aderisce al progetto sarà chiamato e abbinato al progetto più attinente alle proprie abilità e competenze.

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur