Nucleare, privatizzazione acqua e legittimo impedimento: continuano le iniziative pro referendum del 12 e 13 giugno

Infante viaggi

Tra i movimenti pro referendum, questa è la volta di alcuni ragazzi di Caselle in Pittari che, per informare la cittadinanza sul referendum del 12 e 13 giugno 2011, hanno realizzato due video caricati su youtube.  

Il primo video è intitolato “Porta un amico a Votare” dove i ragazzi del comitato pro referendum di Caselle in Pittari propongono una maniera alternativa per convincere i propri amici ad andare a votare.

  • assicurazioni assitur

Il secondo video invece parte da una citazione cinefila ed è intitolato: “Un fiorino per l’acqua?”. Il video è una parodia della celebre scena del film di Troisi e Benigni “Non ci resta che piangere. 

 

Ricordiamo che il prossimo 12 e 13 giugno i cittadini Italiani saranno chiamati alle urne per rispondere a 4 quesiti. 2 riguarderanno l’abrogazione della legge che vorrebbe l’acqua gestita da società private. Un quesito sarà dedicata al legittimo impedimento. Un quesito riguarderà l’abrogazione delle norme sulla costruzione di centrali nucleari. Se si è favorevoli ad un uso privatistico dell’acqua pubblica, al legittimo impedimento e alla costruzione di centrali nucleari basterà rispondere a ciascuna domanda con un No. Se invece si é contrari alla privatizzazione dell’acqua pubblica, alla costruzione di centrali nucleari e al legittimo impedimento bisognerà rispondere a ciascuna domanda con un SI. Per essere valido il referendum deve raggiungere il quorum, vale a dire che il 50% + 1 degli aventi diritti al voto deve presentarsi alle urne.

  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro