Risse in strada e blitz in casa vacanza: controlli e denunce dei carabinieri di Sapri

2260
Infante viaggi

Nella serata di ieri i carabinieri della Compagnia di Sapri hanno effettuato un servizio di controllo coordinato del territorio al fine di intensificare la cornice di sicurezza in prossimità dell’ orario di chiusura degli esercizi commerciali  e nel proseguo della serata sul controllo della movida, in questo periodo caratterizzato dalla presenza di numerosi turisti, con controlli al rispetto della normativa covid e alla circolazione stradale. I controlli si sono concentrati prevalentemente sui territori di Sapri, Policastro, Scario, Marina di Camerota e Palinuro, con presenza sia nei centri abitati, sia lungo le principali arterie stradali. In particolare a Sapri le pattuglie sono state impegnate su una violenta rissa per cui sono state denunciate 5 persone di cui due minorenni. Al termine di una perquisizione in una casa vacanza in Sapri, un gruppo di giovani provenienti dal napoletano sono stati segnalati alla competente Prefettura per possesso di sostanza stupefacente del tipo marijuana in modica quantità. Per quanto attiene poi alla sicurezza della circolazione stradale sono stati sottoposti a fermo amministrativo due motocicli per circolazione senza casco. Inoltre un parcheggiatore abusivo in zona Brizzi a Sapri è stato denunciato, sottoposto a Daspo urbano e quindi, allontanato.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro