• Home
  • Cronaca
  • Casalvelino: rinvenuto un secondo scheletro

Casalvelino: rinvenuto un secondo scheletro

di Rito Ruggeri

Uno scheletro umano è stato scoperto da un cacciatore a Casalvelino. Si tratta del secondo scheletro trovato in un mese. Lo scheletro, è stato ritrovato, nascosto dalla vegetazione in una boscaglia in località Carullo, lo stesso luogo dove un mese fa era stato rinvenuto un altro scheletro umano. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania agli ordini del Capitano Daniele Campa per il recupero dei resti. Nel settembre scorso la zona era stata colpita da un violento incendio che aveva distrutto la fitta vegetazione, facendo venire alla luce il primo scheletro. Sul ritrovamento indaga la Procura della Repubblica di Vallo della Lucania.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019