• Home
  • Attualità
  • Rofrano, la commissione aree interne della Regione Campania fa visita ai giovani di “Take P.Art!”

Rofrano, la commissione aree interne della Regione Campania fa visita ai giovani di “Take P.Art!”

di Redazione

Proseguono nel migliore dei modi le attività di “Take P.Art! #Backtothefuture”. Il gruppo, dopo la fase introduttiva, ha innescato il processo creativo catalizzato da una serie di focus tematici che hanno visto la partecipazione di Jepis, Tonino Saggiomo e Giuseppe Di Vietri. Il programma delle attività si è sviluppato a contatto diretto con la comunità locale, registrando lo straordinario coinvolgimento dei giovani rofranesi, nella prospettiva di diffondere e condividere entusiasmo e di apprezzare le meraviglie naturalistiche del territorio, esplorando il Cammino di San Nilo e la variante che tocca la Forra dell’Emmisi. I partecipanti del progetto culturale targato Cilento Youth Union, definiti in maniera partecipata gli interventi artistici, si sono messi all’opera per rappresentare al meglio la propria idea di Public Art applicata alla crescita territoriale.

Fervono così i lavori per realizzare una serie di murales, un dipinto collettivo e un intervento di land art sul percorso del Cammino di San Nilo che attraversa Rofrano, con i giovani partecipanti divisi in due gruppi capitanati rispettivamente da: Julia Gonzalez, in arte NadaMas, affermata writer di Saragozza, e Noralisa Speranza, raffinata ed eclettica artista rofranese, le quali, attraverso le loro competenze e adottando un approccio di educazione non formale, guidano il processo di elaborazione e creazione, aiutando e accompagnando i ragazzi nell’apprendimento delle tecniche e delle skills artistiche.

Ma non solo progetti di natura artistica: la sera, il paese cilentano diventa luogo di massima condivisione delle culture e delle tradizioni europee, grazie alle fantastiche Intercultural Night, vere e proprie fucine di abbattimento di barriere e stereotipi; il tutto accompagnato da balli, canti e cibarie tipiche delle regioni partecipanti.

Dunque, l’iniziativa procede a gonfie vele, tanto da attirare l’attenzione e il plauso da parte della Commissione aree interne della Regione Campania. Infatti, venerdì 23 settembre, a Rofrano faranno visita l’Onorevole Michele Cammarano, presidente della Commissione aree interne, e l’Onorevole Tommaso Pellegrino, altresì componente del Consiglio Regionale e della suddetta commissione.

Una visita che non può che far traboccare di soddisfazione lo staff di Cilento Youth Union, in primis il presidente Toni Viterale, il quale si è espresso così in merito alla piacevole visita da parte dell’istituzione regionale: “In maniera gioiosa, puntiamo a rappresentare valori radicati di una comunità che guarda al futuro. Non è un gioco e siamo orgogliosi di rappresentare agli onorevoli Cammarano e Pellegrino il volto giovane e sorridente di un piccolo paese marginale del Cilento, capace di diventare centro di Europa e crocevia di ospiti. E al contempo, rivendicheremo ancora una volta l’inserimento di Rofrano in una delle aree pilota regionali accreditate nell’ambito della Strategia Nazionale delle Aree Interne”.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019