• Home
  • Cronaca
  • L’amministrazione comunale traccia un bilancio dei primi sei mesi di attività

L’amministrazione comunale traccia un bilancio dei primi sei mesi di attività

di Rito Ruggeri

Un bilancio dei primi sei mesi di attività amministrativa: questo il tema al centro dell’interessante incontro organizzato dall’attuale amministrazione comunale guidata dal sindaco Gaetano Ferrari. Presso i locali dello “Zeus” di Sala Consilina, la conferenza stampa riassuntiva è servita a tracciare un quadro delle attività svolte, in itinere e future. Erano presenti: il primo cittadino Gaetano Ferrari, il Presidente del Consiglio Comunale Maria Stabile, il vicesindaco e delegato ai trasporti vigilanza urbana e viabilità Domenico Cartolano, l’assessore comunale ai lavori pubblici e sport Francesco Cavallone, l’assessore alla manutenzione infrastrutture attività produttive e patrimonio Michele Santoriello, l’assessore alla Sanità Trasparenza Informazione URP Pubblica Istruzione e Sportello Cittadino Vincenzo Garofalo, l’assessore ai Servizi Sociali Alessandro Carrazza, il consigliere comunale con delega all’ambiente Giovanni Borgia, il consigliere comunale con delega allo spettacolo Bruno Vocca, il consigliere comunale con delega alla cultura Elena Gallo. A tutto campo il dibattito sull’ambito scuola, ambiente, servizi sociali, cultura, spettacolo, giustizia, sanità, rifiuti, opere pubbliche infrastrutture, piano traffico e parcheggi. “Si sta lavorando bene, è un gruppo compatto unito che cerca di risolvere i tanti problemi che quotidianamente si affacciano in tutto il comune anche se siamo in un momento particolare per via della crisi generale- esordisce Ferrari- nel settore scolastico stiamo raccogliendo il frutto degli anni passati, stanno partendo molti lavori che daranno sicurezza alle scuole salesi sul piano didattico e strutturale. Si stanno affrontando con decisione i problemi del piano traffico che non dimentichiamoci sono legati al PRG, cosa che ci è stata rallentata un po’ per il fatto che abbiamo atteso il piano casa regionale per poi coordinare e fare un’azione sinergica senza tornare sui nostri passi. E’ chiaro che in sei mesi si vorrebbe spazzare il mondo, molte cose le abbiamo fatte, per molte altre bisogna avere un po’ di pazienza per poterle vedere realizzate. Tuttavia ho buoni motivi di ritenere che i cittadini salesi rimarranno molto soddisfatti da questa amministrazione”. Dello stesso parere il consigliere Borgia: “Siamo un’amministrazione giovanissima, se il gruppo riuscirà a coniugare come sta facendo, la passione  e l’entusiasmo con capacità e autorevolezza potrà raggiungere ottimi risultati aggiungendo la capacità di attingere risorse. Sono convinto che per Sala Consilina, si possa aprire una stagione tranquilla migliorando lo scenario attuale. Per quanto riguarda l’ecologia, ritengo di aver raggiunto un risultato eccezionale con il 54% della raccolta differenziata che ci colloca all’11° posto tra le città tra 10.000 e 20.000 abitanti di tutto il Mezzogiorno d’Italia. Le premialità riescono a farci tenere il costo dei rifiuti piuttosto basso e la relativa TARSU molto più contenuta rispetto ad altri comuni. Abbiamo inaugurato l’isola ecologica il 18 novembre scorso che sarà il volano per l’ulteriore crescita della percentuale di raccolta differenziata da introdurre il sistema a tariffa”. L’assessore Cavallone elenca le opere di recente attuazione: “Nell’arco di pochi giorni sono stati aggiudicati una serie di lavori a Sala Consilina, il 10 dicembre 2009 sono stati aggiudicati i lavori di manutenzione ordinari della palestra della Scuole Media per offrire ai giovani la possibilità di fare palestra e socializzare. Il 21 dicembre è stata aggiudicata la gara dei lavori di riqualificazione asse Fratelli Bandiera-Via Cavour per un importo di 4 milioni euro, un restyling per dare più vivibilità a chi ha vive in queste zone. Il 22 dicembre sono stati aggiudicati i lavori per il complesso sportivo Cancellaro in località Pastinelle, i lavori sono imminenti insieme al progetto dei campi di calcio a 5 già esistenti, verrà costruita la piscina comunale”. Uno stimolante botta e risposta che ha fornito delucidazioni, dettagli e dati su ogni settore della vita pubblica amministrativa.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019