Stalking: un altro caso nel cilento

Infante viaggi

Questa mattina i carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania hanno notificato a D.F. (47 enne di Salento) la misura cautelare per il reato di stalking. Il GIP di Vallo della Lucana Dr. Nicola Marrone, accogliendo la richiesta avanzata dal Pubblico Ministero Dr. Alfredo GRECO, della locale Procura della Repubblica, ha applicato all’indagato il divieto di avvicinamento alla ex moglie, ormai stanca di essere bersaglio di molestie e minacce. Le indagini svolte dai carabinieri della Stazione di Vallo della Lucania, hanno permesso al P.M. l’applicazione della misura cautelare. Il P.M. Greco, sensibile alla problematica di stalking, non ha tardato a dare l’immediata risposta alla richiesta di aiuto della giovane donne sottoposta a continue minacce e a cambiare le sue abitudini di vita. Per D.F. da oggi c’è l’obbligo di non avvicinarsi alla sua ex compagna, altrimenti potrebbe essere sottoposto alla misura di custodia cautelare.

  • assicurazioni assitur

 

 

 

fonte: targatosa.it

  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur