Ascea: attacco allergico in spiaggia, bimbo soccorso in breve tempo dalla Capitaneria di Porto di Palinuro

0
23

Qualcuno li chiama "angeli del mare", e in questo caso l’appellativo è più che mai appropriato. Sono gli uomini della Capitaneria di Porto di Palinuro, che ieri pomeriggio hanno salvato un bimbo di un anno e mezzo di età. Il piccolo era in compagnia dei genitori, sulla spiaggia di una caletta irraggiungibile da terra, ad Ascea, piccolo centro balneare della costa cilentana. La coppia, residente a Napoli, voleva trascorrere una giornata lontano dal chiasso delle spiagge più frequentate della costa e si era quindi fatta accompagnare in barca in una delle calette del litorale. Rimasti soli, i due si sono però accorti che qualcosa non andava. Il loro bambino, infatti, è stato colto da un gravissimo attacco allergico con conseguenze che avrebbero potuto essere letali se non gli fosse stata somministrata nel più breve tempo possibili una dose di cortisone. Allertata la Capitaneria, in pochi minuti è così giunto sul posto un gommone con a bordo il medicinale. Dopo pochi minuti il bambino era fuori pericolo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here