• Home
  • Attualità
  • San Giovanni a Piro, il Premio Rugarli 2022 a padre Enzo Bianchi

San Giovanni a Piro, il Premio Rugarli 2022 a padre Enzo Bianchi

di Marianna Vallone

Sarà il Cenobio Basiliano di San Giovanni a Piro la suggestiva cornice dell’edizione 2022 del Premio Rugarli, quest’anno conferito a Padre Enzo Bianchi, già Priore della Comunità di Bose, comunità monastica del Biellese, da lui fondata. L’evento si terrà domani, sabato 27 agosto alle ore 21:30. A conversare con il premiato saranno Patrizia Cetrangolo, dell’associazione Controluce e l’avvocato Franco Maldonato, direttore del Polo Museale di San Giovanni a Piro. Presenta Michela Riviello. Saluterà il sindaco Ferdinando Palazzo.  L’edizione del 2021 ha visto Antonio Scurati, scrittore, già vincitore del premio Strega, a ricevere il Premio Rugarli, prima ancora a Corrado Augias, Dacia Maraini, Silvio Perrella e Raffaele La Capria, per citarne alcuni. Il Premio è dedicato e intitolato a Giampaolo Rugarli, scrittore scomparso nel 2014, una delle voci più miti e riflessive della letteratura italiana, autore di numerosi romanzi e abituale frequentatore del Cilento.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019