San Giovanni a Piro, il sindaco Palazzo presenta la nuova giunta

322
Infante viaggi

Presentata a San Giovanni a Piro la nuova giunta comunale del sindaco Ferdinando Palazzo. La squadra di governo è formata da tre uomini e due donne. In giunta il super votato Pasquale Sorrentino riconfermato vicesindaco con delega alla Cultura e al Turismo, Felice Gagliardo con delega alle Politiche Socio Sanitarie, Lucia D’Angelo con delega all’Istruzione e Paola Di Mauro con delega alle politiche Giovanili. Gagliardo, D’Angelo e Di Mauro, una volta entrati in giunta hanno rassegnato le dimissioni da consiglieri comunali permettendo l’ingresso in consiglio comunale a Stefano Baldassarre, a Mario Cetrangolo e a Maria Sorrentino. Il sindaco Palazzo ha ufficialmente affidato deleghe a tutti i consiglieri di maggioranza: ad Alfonso Senape la delega alle Attività Produttive, a Stefano Baldassarri la delega allo Spettacolo, a Gabriele Fasolino ai Lavori Pubblici, a Maria Sorrentino alle Pari Opportunità, a Mario Cetrangolo all’Ambiente e all’Agricoltura e a Felice Iannuzzi al Raccordo tra gli Enti. Giuseppe Scarano, invece, è stato eletto presidente del Consiglio Comunale e a lui sono state assegnate anche le deleghe al Demanio e alla Viabilità.

“È una squadra di gente competente e appassionata – ha spiegato il sindaco Ferdinando Palazzo – a tutti noi spetta un lavoro duro ma molto entusiasmante”. Poi ha ribadito. “Lo straordinario risultato elettorale che ci ha portato alla vittoria con 1927 voti scaturisce da un percorso impegnativo e anche innovativo che ci ha permesso di costruire un legame solido con i nostri concittadini. Dobbiamo comunque sempre agire con profonda responsabilità pensando che le decisioni che prenderemo ricadranno sui nostri figli e sulla nostra terra”. E in merito alla nuova squadra di Governo ha sottolineato che “è una giunta che corrisponde alle esigenze che abbiamo verificato nel rapporto coi cittadini e sono certo che lavorerà 24 ore al giorno”. Nei banchi dell’opposizione Alberico Sorrentino, Sandro Paladino, Elisa d’Andrea e Antonio Di Mauro.

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur