San Giovanni a Piro, proposte di sviluppo nell’incontro pubblico di ‘Terra nostra’

121
Infante viaggi

Il Comitato Civico “Terra nostra” ha organizzato un incontro pubblico per sabato 1 febbraio 2020 alle ore 18.30, presso la ex scuola di San Giovanni a Piro, dal titolo “Territorio in rete: proposte di sviluppo”. Obiettivo dell’incontro è quello di creare un laboratorio di idee che possano innescare una rigenerazione dei borghi e porre un freno allo spopolamento, ponendo le condizioni per creare occupazione.

Verrà presentata la misura finanziata da Invitalia, “Resto al Sud”, che prevede un finanziamento fino a 50 mila euro con una quota a fondo perduto, ed altre misure di finanza agevolata grazie alla presenza in sala di esperti del settore.

Saranno illustrati percorsi integrati di sviluppo sociale, culturale e ambientale in territori marginali che mettono al centro le persone dei “Paesi”. Particolare attenzione al settore alimentare, punto di connessione tra  territori e spunto da cui partire guardando alla “tradizione” per costruire prospettive di sviluppo per le aree rurali più in difficoltà.

  • assicurazioni assitur

All’incontro interverranno Rossella Torre, ricercatrice nel settore alimentare, Anellina Chirico, architetto ed ex allieva e tutor del Forsam – Anci Giovani amministratori.

Il moderatore dell’evento sarà Alberico Sorrentino, rappresentante del comitato civico in questione. È stato inoltre invitato al dibattito Liviano Mariella, noto architetto progettista culturale e civico. Durante l’evento sarà possibile iscriversi al comitato civico. L’incontro è aperto alla cittadinanza tutta.

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur