San Severino di Centola, quasi conclusi i lavori di restyling del campo di calcetto

Sono in fase di ultimazione i lavori di restyling del campo di calcetto della frazione San Severino del Comune di Centola. Lo ha reso noto il sindaco Carmelo Stanziola che ha annunciato la fine dei lavori per la prossima settimana. L’intervento, di circa 50mila euro, consentirà la riapertura della struttura sportiva rimasta per diverso tempo all’incuria e all’abbandono. Previsto il rifacimento del manto in erbetta sintetica, il ripristino della recinzione, la ristrutturazione degli spogliatoi e dei servizi igienici.

«Finalmente – assicura Stanziola – restituiremo alla comunità di San Severino un campo di calcetto accogliente, sicuro e confortevole per i nostri ragazzi. Si tratta di un altro importante tassello – continua Stanziola – che va ad aggiungersi a tutto quel progetto che ci vede impegnati nel miglioramento e ampliamento di tutte le strutture e gli spazi destinati ai più giovani». Insomma a San Severino i ragazzi potranno finalmente scendere in campo.

«Hanno atteso da oltre cinque anni questo campetto – ha aggiunto il vicesindaco Silverio D’Angelo – ma adesso è davvero tutto pronto. E non vi nascondo che è molto bello e gratificante regalare ai nostri figli un luogo di svago dove, appena sarà passata l’emergenza covid, potranno finalmente ritrovarsi, divertirsi e socializzare. Sono rimasto molto colpito nel vedere, in questi giorni, molti ragazzi seguire direttamente le fasi conclusive dei lavori».

©Riproduzione riservata