• Home
  • Cronaca
  • Santa Marina, Cirielli: «Solidarietà a Fortunato , intervengano Prefetto e Questore»

Santa Marina, Cirielli: «Solidarietà a Fortunato , intervengano Prefetto e Questore»

di Pasquale Sorrentino

«Esprimo la mia solidarietà al sindaco di Santa Marina Giovanni Fortunato per le gravi minacce di morte di cui è stato vittima nelle ultime ore. Presenterò, al riguardo, un’interrogazione parlamentare urgente al ministro degli Interni Luciana Lamorgerse ed auspico che il Prefetto ed il Questore di Salerno pongano la massima attenzione alla vicenda, per tutelare la sicurezza del primo cittadino e della sua famiglia e per garantire la legalità in vista delle imminenti elezioni amministrative». Lo dichiara, in una nota, il deputato salernitano di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli: «Siamo di fronte a gesti intollerabili messi in atto contro un rappresentante delle istituzioni, che si ricandida a guidare la propria comunità per proseguire l’importante lavoro di riqualificazione urbana e valorizzazione del territorio iniziato negli ultimi anni. Sono convinto – aggiunge Cirielli – che seguire la strada della buona amministrazione sia la risposta migliore per far prevalere il senso di legalità contro qualsiasi atteggiamento di prevaricazione. L’amico Giovanni prosegua, come già sta facendo, la campagna elettorale a testa alta senza lasciarsi intimorire da nessuno. Tutto il partito di Fratelli d’Italia è al suo fianco e sono convinto che ne uscirà vincitore anche questa volta», conclude Cirielli.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019