Sanza piange prima vittima da Covid

di Pasquale Sorrentino

Anche la comunità di Sanza piange la sua prima vittima da Covid. Questa mattina dopo alcune settimane di ricovero al Covid Hospital di Agropoli, la signora Maria si è spenta. Dolore e sconcerto nella comunità per la morte della donna che aveva altre patologie ma che è stata colpita duramente dal Covid. Dopo i primi giorni di ricovero si erano registrati dei miglioramenti che avevano fatto ben sperare. Purtroppo però le sue condizioni si erano aggravate nelle ultime ore fino al decesso di questa mattina. «Una notizia triste e dolorosa per l’intera comunità – ha riferito il sindaco di Sanza Vittorio Esposito – avevamo sperato tutti nella ripresa della nostra concittadina. Alla famiglia la nostra vicinanza e le più sentite condoglianze», ha concluso il sindaco Esposito. Al momento a Sanza si contano ancora 16 casi di positività al Covid ed otto persone in isolamento.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019