• Home
  • Attualità
  • Sapri, terza onorificenza per il papà della Ferrari F40

Sapri, terza onorificenza per il papà della Ferrari F40

di Redazione

In tre anni, nel golfo di Policastro, sono state conferite a Nicola Materazzi, padre della Ferrari F40 e della Lancia Stratos, tre cittadinanze onorarie. Anche ieri, nella splendida cornice della Villa Comunale di Sapri, il sindaco Antonio Gentile, ha consegnato all’ingegnere la pergamena della Cittadinanza Benemerita. Ad onorare “The Best Engineer”, come lo ha definito una prestigiosa rivista americana, alcune Ferrari, tra le quali la sua F40, che resta, ancor oggi, il gioiello della casa automobilistica di Maranello. Il proprietario della F40, Roberto De Silvestri, collezionista di auto sportive, tra le quali figurano molte Ferrari, ha voluto che Materazzi autografasse la mitica Ferrari, che per tutta la giornata ha fatto mostra di sé, prima nella Villa Comunale e, poi, sul lungomare della Città della Spigolatrice. Visibilmente commosso, Materazzi ha ringraziato tutti ed ha raccontato tanti episodi sulla F40 che ha progettato in 13 mesi, e sul “Drake” Enzo Ferrari. Le altre onorificenze sono state conferite anche dai Comuni di Torraca e Caselle in Pittari, luogo natìo di Materazzi, su proposta del suo amico giornalista e storico speaker radiofonico saprese, Tonino Luppino.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019