Sapri, al Ferrari è di scena la lirica con il concerto del soprano Chiara Polese

Infante viaggi

Sarà una serata lirica. Mentre si è alzato finalmente il sipario sulla stagione cinematografica e teatrale del ritrovato Ferrari, all’orizzonte la gestione (Graficamente srl) punta anche alla lirica, per ampliare l’offerta culturale della città, per far crescere l’attenzione intorno all’importanza della lirica italiano e internazionale per raccontare secoli di arte e storia del nostro Paese. Così mercoledì 22 febbraio, alle ore 21, il cineteatro, nell’ambito di un 

«Questo è un incontro tra due città bellissime e importanti luoghi d’arte. – ha commentato Giuseppe Del Medico, sindaco di Sapri – La musica, la lirica e il canto trovano ispirazione in città dai paesaggi meravigliosi. Noi Sindaci abbiamo l’obbligo morale di tutelare e favorire l’arte, nonché promuovere incontri e manifestazione del genere». Ravello, il più suggestivo luogo della costiera amalfitana e città della musica per eccellenza, ospita da otto anni uno dei Concorsi Internazionali di Canto Lirico più prestigiosi nel panorama musicale italiano presieduto da Katia Ricciarelli, un vero e proprio trampolino di lancio per giovani talenti che numerosi e da tutte le parti del mondo Giappone, Cina, Corea, Australia, Stati Uniti, Canada, Sud America, Russia. 

  • assicurazioni assitur

«La città di Ravello – dichiara il sindaco Salvatore Di Martino – promuove la cultura della musica ad altissimi livelli, non solo con lo storico Ravello Festival, ma anche attraverso il Concorso Internazionale di Canto Lirico Ravello Città della Musica ed il Premio Speciale Richard Wagner, attraverso il quale il Comune di Ravello intesse rapporti e collaborazioni con personalità e istituzioni che operano a favore della tradizione wagneriana. Fu proprio Richard Wagner, genius loci e anima culturale del luogo, che, trovò in Villa Rufolo gli spunti per la scenografia del secondo atto del Parsifal. Siamo onorati di essere promotori di manifestazioni che incoraggiano e valorizzano i giovani talenti, in modo che siano apprezzati non solo all’estero, ma innanzitutto nel loro territorio. Per questo ringrazio la città di Sapri ed il suo sindaco, per aver valorizzato attraverso un recital al teatro Ferrari il giovane soprano Chiara Polese vincitrice del Premio del Pubblico». 

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro