Sapri, carabinieri: il nuovo comandante di compagnia è Calcagnile

0
22

A Sapri ancora una volta un comandante che arriva da un nucleo operativo siciliano. E’ il capitano Matteo Calcagnile l’ufficiale che il 21 settembre assumerà il comando della Compagnia Carabinieri di Sapri, in sostituzione di Michele Zitiello che è stato invece destinato ad altro importante incarico a Genova Centro. Già comandante di compagnia a Gela, a Caltanissetta, dove per due anni ha guidato la sezione operativa del comando compagnia e per uno il Nucleo operativo e radiomobile, il capitano Calcagnile, 28 anni, originario di Roma, arriva nel golfo di Policastro dopo anni di duro lavoro in Sicilia. Il passaggio di consegne informale con il saluto alla stampa è avvenuto all’interno della caserma di via Kennedy. Per alcuni giorni un lavoro di affiancamento con Zitiello, da venerdì 21 settembre poi l’avvicendamento ufficiale. Il nuovo comandante affronterà una nuova sfida. «Sulla scia dell’operato del capitano Zitiello, lavorerò perché questo presidio sia aperto alle esigenze dei cittadini. E’ una realtà apparentemente più tranquilla rispetto a quella di Gela, nella quale mi sono trovato ad affrontare situazioni più difficili ma anche qui ci sarà molto da fare», ha commentato Calcagnile in conferenza stampa. «E’ il primo incarico come comandante di una compagnia, sono certo che mi permetterà di crescere ulteriormente dal punto di vista professionale e umano».

©Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here