• Home
  • Cronaca
  • La città della Spigolatrice in ginocchio

La città della Spigolatrice in ginocchio

di Federico Martino

Ancora maltempo, allagamenti, tombini saltati, tubature dell’acqua rotte, il fango che invade le strade. Questi i disagi causati dal maltempo a Sapri che stamattina si è svegliata completamente “bagnata”. Intervenuti i vigili del Fuoco per svuotare i locali della palestra dell’ ITCG Leonardo Da Vinci, che stamani erano diventati quasi una piscina al coperto. Quindi, molti i disagi provocati di nuovo dalle pioggie che attanagliano il sud Italia e le previsioni per le prossime ore non sono di certo migliori.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019