• Home
  • Cronaca
  • Sassano, la Valle delle Orchidee per un turismo senza barriere

Sassano, la Valle delle Orchidee per un turismo senza barriere

di Marianna Vallone

Percorsi e sentieri di montagna, della “Valle delle Orchidee” a Sassano, per la prima volta accessibili a chi ha difficoltà motorie. L’evento dedicato al turismo accessibile “Senza Barriere nella Valle delle Orchidee”, presentato sabato, è stato patrocinato dal Consiglio Regionale della Campania e dal Comune di Sassano) e organizzato dal Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni, con la  collaborazione del Centro Clinico Nemo di Napoli, della UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) e dell’Ecomuseo delle Antiche Coltivazioni di Sassano.

«Con questa iniziativa vogliamo dare un segnale forte a quanti ritengono che i nostri luoghi di pregio nell’area Parco siano generalmente inaccessibili per chi ha problemi motori o disabilità – ha detto il presidente del Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni Tommaso Pellegrino. A Sassano annoveriamo oltre 230 varietà di orchidee selvatiche che sono osservate da studiosi di tutto il mondo e abbiamo individuato un percorso dedicato a questo straordinario patrimonio naturalistico senza barriere per chi vuole vivere un’esperienza emozionale forte. Un progetto che diventerà stabile nell’ambito della nostra offerta turistica perché siamo convinti che bisogna investire sempre più nel turismo accessibile, coinvolgendo le associazioni come la Uildm e il mondo del volontariato, oltre alle amministrazioni locali, a dimostrazione che le sinergie sono importanti per abbattere concretamente ogni forma di barriera».

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019