Scatta il restyling della Certosa di Padula

di Redazione

di Pasquale Sorrentino

Al via il progetto di restyling della Certosa di San Lorenzo di Padula. Sono state montate le varie impalcature e le opere propedeutiche che consentiranno gli interventi di restauro e di fruizione innovativa per la valorizzazione del sito Unesco e per uno sviluppo sostenibile del territorio riferimento.

Un recupero di diverse aree che necessitavano di diversi interventi. Si tratta di un lavoro con uno stanziamento di oltre tre milioni di euro. Un progetto cofinanziato dall’unione europea con le risorse del fondo europeo di sviluppo regionale 2014-2020. In questo modo la Certosa più grande d’Europa sarà ancora più affascinante e si spera possa raccogliere ancora più turisti.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019