• Home
  • Politica
  • Dimensionamento scolastico, Donato Pica chiede nuova concertazione tra Provincia e Regione

Dimensionamento scolastico, Donato Pica chiede nuova concertazione tra Provincia e Regione

di Maria Antonia Coppola

Donato Pica recepisce le sollecitazioni dei Comuni, in merito al Piano di dimensionamento scolastico della Provincia di Salerno e chiede una nuova fase di concertazione con tra Provincia di Salerno e Regione Campania.

“Il Piano di dimensionamento della rete scolastica approvato dalla Provincia di Salerno e trasmesso alla Regione Campania per la relativa approvazione sta suscitando perplessità e reazioni da parte di molte Comunità locali.
Soprattutto per quanto attiene la scuola dell’obbligo è opportuno valutare meglio la specificità territoriale e la peculiarità delle zone interne, già alle prese con svariate problematiche.
A questo punto è necessario riaprire la fase della concertazione con le Amministrazioni locali e verificare in concreto modalità e tempi di attuazione della nuova organizzazione scolastica.
La Provincia di Salerno e la Regione Campania possono sicuramente adeguare e integrare tale Piano, rendendolo compatibile e coerente con le reali esigenze della popolazione scolastica.”

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019