Scuole chiuse, Fortunato: «Chiederò riapertura dove si può garantire rispetto norme anti-Covid»

Giovanni Fortunato, sindaco di Santa Marina (foto L. Martino)

di Mar. Val.

Scuole chiuse su tutto il territorio regionale in Campania, anche nei piccoli comuni poco abitati del basso salernitano. E’ questa riflessione che ha spinto il sindaco di Santa Marina, Giovanni Fortunato, ed ex consigliere regionale, a chiedere la riapertura delle scuole spaziose e frequentate da pochi studenti. Lo ha annunciato lui stesso ieri sulla sua pagina Facebook.

«Vista l’Ordinanza n. 80 emanata dal Governatore della Regione Campania che, a modifica della precedente Ordinanza n. 79, consente “… anche in presenza, l’attività delle scuole dell’infanzia (nidi ed asili della fascia d’età 0-6 anni)”, si chiarisce che da oggi lunedì 19 le attività didattiche in presenza della scuola dell’infanzia dell’I.C. Santa Marina-Policastro riprenderanno con regolarità. – e aggiunge – Si coglie l’occasione per informare la cittadinanza tutta che già domani sarà inviata al governatore De Luca e a tutti gli Enti ed Organi preposti una nota a mia firma con la quale si chiede, con effetto immediato, la riapertura delle scuole primarie e secondarie in tutti quei comuni della regione dove, per numero e densità di abitanti ed alunni, per spazi individuati ed attrezzati, sia assolutamente possibile e certo garantire il corretto rispetto delle norme di prevenzione da contagio Covid come già stabilite dal D.P.C.M. valido in tutta Italia».

©Riproduzione riservata