• Home
  • Sport
  • La Puntotel Sala Consilina sfida la Michelaelite Scafati

La Puntotel Sala Consilina sfida la Michelaelite Scafati

di Luigi Martino


Di fronte si ritroveranno le padrone di casa della Puntotel, al terzo posto in classifica, e le scafatesi, in decima posizione.  Le ragazze salesi intendono difendere il prezioso terzo posto in classifica, e, specie nella stracittadina provinciale, dovranno impegnarsi al massimo.  Le canarine scafatesi, dal canto loro, vogliono riscattarsi dopo la netta sconfitta subìta nel girone di andata dalla matricola Sala Consilina. Ma sicuramente la Puntotel cercherà di incamerare l’intera posta in palio, ovvero i tre punti che le permetterebbero di rimanere in zona play off. 

In settimana coach Iannarella, con il supporto del suo secondo Dino Viggiano, ha preparato nei minimi dettagli l’incontro come ci conferma il libero salese Antonella Micca. “Vogliamo continuare a rimanere nella zona alta della classifica. Dall’inizio della settimana stiamo preparando la gara e siamo pronte per affrontare nel migliore dei modi lo Scafati. Oltretutto, potremo contare anche sul prezioso apporto dei nostri splendidi tifosi. Di sicuro non li deluderemo”, ha dichiarato Micca. In casa Antares si aspetta il match-derby con lo Scafati anche per dimenticare la sconfitta casalinga di domenica scorsa con il Frosinone. Una sconfitta giunta ad opera della squadra che, sinora, al Palapozzillo ha giocato la migliore pallavolo della stagione.  Insomma, le ragazze biancorosse sono prontissime per il match-derby, una gara che regalerà certamente tantissime emozioni ai tifosi salesi che già si preannunciano numerosissimi sulle gradinate del palazzetto dello sport di Sala Consilina.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019