• Home
  • Cultura
  • Vallo della Lucania, il gatto selvatico, la martora e il Parco Nazionale

Vallo della Lucania, il gatto selvatico, la martora e il Parco Nazionale

di Giuseppe Galato

Ardìcola è un’associazione senza fini di lucro sorta nell’autunno del 2008 nel territorio del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, con lo scopo della tutela e conservazione della biodiversità, della valorizzazione dei paesaggi naturali e culturali, dell’uso sostenibile delle risorse naturali ed il progresso culturale e scientifico delle popolazioni locali. Per questo scopo l’associazione Ardìcola conduce azioni di sensibilizzazione, ricerca, formazione e progetto, al fine di riaffermare:

• l’identità del Parco come sistema territoriale di qualità ambientale e culturale;

• la conservazione della biodiversità, la tutela e valorizzazione delle risorse ambientali e paesaggistiche come motore di crescita socio-culturale e sviluppo sostenibile;

• la validità del laboratorio interdisciplinare come forma in cui l’associazione intende strutturarsi, al fine di arricchire la propria riflessione di contributi e metodologie differenti, finalizzati alla sintesi della proposta formativa ed operativa;

• l’importanza del monitoraggio, della ricerca scientifica e della divulgazione per la gestione e valorizzazione delle risorse naturali;

• la centralità del momento educativo e della scuola come primo operatore culturale del territorio.

L’incontro di domani, che si terrà all’interno del ciclo di seminari tematici sulla valorizzazione delle risorse naturali e sullo sviluppo sostenibile, avrà come tema “Presenza e Habitat del gatto selvatico e della martora nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Cronache e risultati di catture fotografiche” e vedrà la partecipazione della naturalista Romina Fusilli, della biologa Laura De Riso e del biologo Manlio Marcelli.

Associazione Ardicola 338 2593262 www.ardicola.itinfo@ardicola.it

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019