Strade groviera ad Agropoli, viabilità a rischio

di Redazione

di Antonio Vuolo

Strade cittadine in pessime condizioni, proteste ad Agropoli. Diverse sono le segnalazioni, ultima quella dell’Associazione Familiari Vittime della Strada. La situazione più critica è soprattutto in due aree, località Malagenia e Fuonti.

In alcuni punti, i cittadini denunciano la presenza di vere e proprie voragini, diventate ancora più grandi a seguito delle piogge dei giorni scorsi.

Dal suo canto, l’Ente comunale interviene con dei rattoppi, anche se ha previsto un intervento più risolutivo, stanziando circa 500mila euro. Per cominciare i lavori, però, bisognerà aspettare almeno la primavera.

Intanto, sempre sul fronte viabilità, sono cominciati in questi giorni i lavori sulla strada provincia 278, con la sistemazione di guard rail per delimitare l’area crollata nei mesi scorsi. Il Comune di Agropoli, tuttavia, sta lavorando in sinergia con la Provincia di Salerno per pianificare un intervento risolutivo.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019