Teggiano intitola una strada a Giuseppe Morello, vittima delle foibe

121
Infante viaggi

di Pasquale Sorrentino

Nel “Giorno del Ricordo” dedicato alle vittime delle foibe che ricorre il prossimo 10 febbraio, il Comune di Teggiano dedicherà una strada a una delle vittime. Sarà denominata ‘via Giuseppe Morello, vittima delle foibe’. «Il cittadino teggianese Giuseppe Morello – sottolinea il consigliere con delega alla Cultura Conantonio D’Elia – da servitore dello Stato italiano fu tra le vittime delle foibe, ed è dovere della nostra Amministrazione civica porre le basi affinché l’oblio non cada mai su questa triste pagina della nostra storia patria». Il programma prevede alle ore 10.00 la cerimonia di intitolazione presso l’aula consiliare del Comune di Teggiano, nel complesso della Santissima Pietà. Alle 9.50 il corteo d’Onore partirà dalla piazza dello Stato di Diano (ex piazza Municipio) per raggiungere il sagrato della chiesa della Santissima Pietà. Presenzieranno – tra gli altri – Antonio De Luca, vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro, il prefetto della Provincia di Salerno Francesco Russo e il questore di Salerno Maurizio Ficarra.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur