Tragedia, bimbo 3 anni muore schiacciato da cisterna

3225
Infante viaggi

Un bimbo di 3 anni è morto dopo essere stato schiacciato da una cisterna di acqua che lo ha investito, in una zona rurale di Montesano sulla Marcellana in provincia di Salerno. L’incidente si è verificato mercoledì sera nell’abitazione della famiglia del bambino. Vana si è rivelata la corsa all’ospedale di Polla. Ancora non chiara la dinamica dell’accaduto. Secondo le poche notizie filtrate sembra che la cisterna, posizionata su di un carrello trainata da un trattore, sia scivolata mentre i genitori del bimbo stavano procedendo a riempirla, nell’area circostante la casa. La salma del bambino è stata posta sotto sequestro, così come l’area dove si è verificata la tragedia, da parte dei carabinieri della compagnia di Sala Consilina.

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl