Treni “rock” sulla tratta ferroviaria Napoli-Sapri

Infante viaggi

«A seguito di mia sollecitazione personale ai vertici di Trenitalia, finalmente la Società ha deciso di utilizzare materiale rotabile più confortevole e moderno sulla tratta regionale Napoli-Salerno-Sapri, ossia i nuovi treni Rock». Lo dichiara il senatore M5S Francesco Castiello.

«Il rinnovo della flotta regionale dei convogli di Trenitalia rientra nel programma di acquisti di nuovi treni per i pendolari, fortemente voluto dal M5S e in particolare dall’ex ministro Danilo Toninelli, con una commessa da oltre 4,3 miliardi di euro che, per valore economico e numero di treni, non ha precedenti in Italia. – spiega Castiello – Rock è il nuovo treno regionale ad alta capacità, progettato e costruito da Hitachi Rail Italy per Trenitalia. Questo treno è frutto delle migliori tecnologie italiane e giapponesi, disponibili nel gruppo. Hitachi, completamente assemblato in Italia, può raggiungere la velocità massima di 160 km/h, è composto da 4, 5 o 6 carrozze a due piani, può ospitare circa 1.400 persone di cui oltre 600 comodamente sedute».

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur