Turismo e progetti: incontro a Camerota del Consorzio Cilento di Qualità

0
349

Il Consorzio Cilento di Qualità ha incontrato oggi, giovedì 21 marzo, presso il villaggio alberghiero Da Pepè di Marina di Camerota, i fornitori partner del Consorzio e i titolari di aziende e strutture turistico ricettive del basso Cilento. Al tavolo dei relatori Pietro Cerullo, presidente; Pier Luigi Troccoli, vicepresidente; Sandro Legato, direttore; Andrea Bifulco, responsabile fornitori. Tantissime i volti noti del panorama degli operatori turistici del Cilento. Il Consorzio Cilento di Qualità è composto da oltre 30 strutture ricettive tra Marina di Camerota, Palinuro e Pisciotta e circa 20 attività di ristorazione affiliate. Al centro del progetto del Consorzio, vi è senza dubbio la valorizzazione del territorio e la promozione dei luoghi simboli del Parco.

Conclusa l’assemblea tra gli associati e i vertici del Consorzio, si è passati alla consegna degli attestati del mini corso Ais finanziato dalla Confcommercio. La consegna degli attestati è avvenuta ad opera di Bianca Cecero. Il vicepresidente Troccoli ha parlato alla platea di mobilità sostenibile poi Angelo Caiazzo e Amedeo Saggiomo hanno spostato l’argomento sull’importanza del sito internet del Consorzio e tutti i servizi che sono stati attivati sulla comunicazione. Andrea Bifulco, con l’aiuto di Lea Pinto, ha mostrato e presentato le nuove mappe. Prima di aprire gli stand espositivi, Carmen Caiazzo ha sottolineato l’importanza del concetto di Cilentanità e ha esposto il progetto sui sentieri con l’aiuto del direttore Sandro Legato.

Questo slideshow richiede JavaScript.

©Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here