Turismo, Matera: «Distretti fondamentali per economia campana»

119
Infante viaggi

«I distretti turistici saranno protagonisti della nuova programmazione comunitaria 2021-2027 e, a mio avviso, giocheranno un ruolo importante nella prospettiva di crescita dell’economia campana». Lo ha detto a Salerno l’assessore regionale allo Sviluppo e alla promozione del turismo, Corrado Matera in occasione della prima conferenza programmatica dei distretti turistici. «Ci sono davvero le condizioni per crescere ancora. Stiamo provando a mettere a sistema tutto ciò che riguarda il turismo», ha ribadito Matera, per il quale «questo accordo pubblico-privato attraverso i distretti ci aiuterà a risolvere alcuni problemi». Grazie al nuovo regolamento del Fesr-fondo di coesione, infatti, saranno finanziate fino al 50% a fondo perduto le iniziative imprenditoriali di partenariato pubblico-privato sviluppate nei comuni dei distretti turistici.

«Dobbiamo fare squadra, sinergia per rilanciare il turismo, partendo dalla rigenerazione urbana e da un migliore utilizzo di quelle che sono le possibilità finanziarie che dispone la Regione, anche in relazione al Fesr», ha spiegato Enzo Marrazzo, presidente del coordinamento dei distretti turistici della Campania, a margine del confronto svoltosi questa sera alla stazione marittima di Salerno. Il rettore dell’Università degli Studi di Salerno, Vincenzo Loia, invece, ha sottolineato che «l’università ha già un ruolo nel fornire, in vari percorsi di studio, orientamenti e supporto alla formazione avanzata del turismo. Che richiede spesso una versione multidisciplinare».

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl